Bufera nel PD trapanese, Grassellino lascia la commissione provinciale per il congresso

 

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

Bufera dentro al Partito Democratico, si dimette Vincenzo Grassellino, presidente della commissione provinciale per il congresso nazionale.
Le dimissioni erano nell’aria, dopo giorni di silenzi e di incertezze circa le convocazioni e la allocazione dei gazebo per le primarie aperte del 3 marzo.

Nella serata di ieri sono arrivate le dimissioni di Grassellino per sopravvenuti impegni di lavoro. Nel pomeriggio di oggi si riunirà la commissione provinciale per eleggere il nuovo presidente, non c’è pace dentro al partito, troppe tensioni e ricerche di posizionamenti che hanno fatto emergere tutte le ambiguità del momento.

Voci interne ai vertici del partito dicono che Grassellino si sia dimesso per le mancate coperture e difese legate alle dichiarazioni fatte da Valentina Villabuona, componente della minoranza della commissione. Non si esclude nemmeno, dicono, che il passo indietro sia stato dettato dalla posizione della moglie, Annamaria Angileri, assessore a Marsala in quota Alberto Di Girolamo, quest’ultimo non in quota Davide Faraone. 

 

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: