Vincere in Apex Legends, guida alle armi migliori del nuovo Battle Royale

 

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

Le armi più forti di Apex Legends

La cavalcata di Apex Legends continua senza sosta. Ad una settimana dal lancio, il nuovo Battle Royale di Respawn Entertainment e Electronic Arts ha raggiunto quota 25 milioni di videogiocatori. Tanto da riuscire ad impensierire il fenomeno Fortnite, la Battaglia Reale fino ad ora regina del mercato. Un successo sicuramente meritato, e che si fonda su un gameplay solido e piuttosto tattico, oltre che sulla promessa di nuovi contenuti a getto continuo rilasciati dal team di sviluppo.

Pare allora fisiologico che siano tantissimi i player ad aver scelto di testare Apex Legends su PlayStation 4, Xbox One e PC. Non solo per una partita più leggera in compagnia di qualche amico, ma anche a livelli decisamente più competitivi. Per questi ultimi, ho pensato di redigere una pratica guida alle migliori armi messe a disposizione dal team di sviluppo sulla grande mappa di gioco. Come nel già citato Fortnite, anche in questo caso partiremo del tutto disarmati e chiamati a raccogliere bocche da fuoco ed equipaggiamento esplorando le location.

Apex Legends Battle Royale
Apex Legends è disponibile gratis su PC, PS4 e Xbox One

Non solo, anche la classificazione delle armi riprende quella di altre produzioni. In Apex Legends troverete di conseguenza una scala di colori che indica il livello di rarità di un’arma: bianco per quelle comuni, blu per quelle rare, viola per le epiche e giallo per le leggendarie. Queste sono poi divise in diverse categorie, vale a dire Pistole, Fucili d’assalto, Fucili a pompa, Fucili di precisione, Mitragliette e Mitragliatrici.

Pistole

Tra le pistole di Apex Legends, il Wingman si impone come la regina indiscussa di questo interessante Battle Royale. Si tratta di una bocca da fuoco molto potente, che può rivelarsi letale nelle mani giuste. Utilizza munizioni pesanti e può vantare un caricatore a sei colpi, ideale per eliminare gli avversati velocemente.

A chi preferisce pistole più “snelle”, consiglio la P2020. Quest’arma utilizza munizioni leggere a singolo colpo, con un massimo di 10 proiettili nel caricatore. Non è un mostro di potenza, intendiamoci, ma è stata capace di garantirmi la sopravvivenza anche nelle situazioni più spinose, soprattutto durante le prime battute del match.

Fucili d’assalto

Sarò sincero, per quanto apprezzi i fucili d’assalto, in Apex Legends non li trovo così entusiasmanti. Preferisco infatti una buona SMG o un massiccio fucile a pompa, almeno per gli scontri a distanza ravvicinata.

In ogni caso, in questa categoria è da segnalare il VK-47 Flatline. Questa arma completamente automatica offre grande stabilità e precisione, e sarà utile per abbattere i nemici sia nei combattimenti ravvicinati che negli scontri dalla media distanza. Vanta 20 proiettili per caricatore e utilizza munizioni pesanti, sia in singolo che in automatico.

Fucili a pompa

Assai più ricca invece la scelta per quanto riguarda i fucili a pompa. Abbiamo infatti prima di tutto il Mastiff, arma leggendaria ottenibile solo tramite Pod di rifornimento. Ha un grande rinculo, ma è dotato di una potenza di fuoco in grado di distruggere gli avversari. I colpi a linea retta, inoltre, lo rendono molto efficace anche quando si spara senza mirare.

Consiglio anche l’EVA-8, preferibile per chi non è troppo confidente nella propria mira. Questo fucile a pompa è automatico, quindi più veloce e dal rinculo più contenuto. O ancora il Peacekeeper, che con i suoi 6 proiettili per caricatore scatena danni devastanti sacrificando la cadenza di fuoco.

Fucili di precisione

Tra i fucili di precisione disponibili in Apex Legends, il migliore è senza ombra di dubbio il Kraber .50-Cal, un’arma leggendaria con soli 8 colpi nel caricatore. Nonostante i pochi proiettili a disposizione, è in grado di eliminare i nemici con un solo colpo, rendendoci una vera e propria macchina letale sulla distanza.

Pessimo invece il cecchino semiautomatico G7 Scout. Per quanto apparentemente allettante, mette sul piatto troppo rinculo e troppo poco danno per singolo colpo.

Mitragliette

Ottimo il Prowler, che spara a scariche di cinque e ha un ottimo hipfire, ma usa munizioni pesanti. Con questa mitraglietta potete fare molti danni abbastanza velocemente, a patto di avere un bersaglio alla giusta portata.

Buoni anche l’Alternator o l’R-99, ma quest’ultimo necessita almeno del caricatore ampliato viola per essere efficace.

Mitragliatrici

In attesa di nuove armi, a mio parere è l’M600 Spitfire la mitragliatrice più efficace di Apex Legends.

È una bocca da fuoco potente e completamente automatica, dotata per altro di un’ottima precisione. Vanta anche una velocità di ricarica più alta rispetto alla media della categoria.

Qualcuno ama sbizzarrirsi con il Devotion: è completamente automatica, ma utilizza munizioni energetiche; richiede un obiettivo mirato per essere efficace e aumenta la sua stabilità nel tempo, nonostante il pessimo rinculo la renda, a mio modo di vedere, assai meno maneggevole.

E voi, cosa ne pensate? Quali sono le armi più efficaci di Apex Legends? Parliamone nella già grande community italiana Apex Legends Italia Group., senza dimenticare un “big like” alla pagina Apex Legends – Italia.

L’articolo Vincere in Apex Legends, guida alle armi migliori del nuovo Battle Royale proviene da Optimagazine – webzine di Optima Italia.

 

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: