Pratiche commerciali scorrette di Vodafone, possibili sanzioni a marzo 2019 richieste da AGCM

 

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

Vodafone

Ci sono alcune informazioni molto interessanti da prendere in esame con Vodafone oggi 12 marzo. A poche ore di distanza dall’annuncio ufficiale sulle nuove rimodulazioni che colpiranno gli utenti legati alla compagnia telefonica, secondo le indicazioni che abbiamo condiviso con voi stamane, tocca nuovamente analizzare alcune pratiche ritenute non corrette secondo AGCM. Cerchiamo dunque di comprendere quali siano le mancanze che vengono contestate alla compagnia telefonica in queste ore.

Fondamentalmente, l’operatore è finito nuovamente nel mirino della critica, in quanto avrebbe omesso e indicato in maniera ingannevole alcune informazioni relative ai servizi di connettività ad Internet. In particolare con tecnologia in Fibra ottica. Scendendo maggiormente in dettagli, come riportano i colleghi di Mondomobileweb, in questo caso occorre soffermarsi sulle  caratteristiche dell’offerta di connettività a internet in fibra ottica, ma soprattutto sulla questione dell’esistenza di limitazioni tecnologiche. Oltre a quelle geografiche di copertura della rete.

Fondamentalmente tutto converge sulla capacità trasmissiva dei servizi in fibra ottica, rendendo il discorso incentrato più sulla questione copertura e sulla qualità del prodotto offerto. Insomma, per una volta, almeno sulla carta, Vodafone pare non finire nell’occhio del ciclone a causa di questioni economiche (basti pensare ai costi aggiuntivi, o comunque quelli non trapelati in modo chiaro, in passato, attraverso le sue campagne pubblicitarie). Resta da capire quali effetti ci saranno dopo questa nuova presa di posizione da parte di AGCM.

Di sicuro tra rimodulazioni e pubblicità non sempre ritenute corrette per le informazioni omesse, Vodafone è spesso e volentieri al centro di critiche molto forti. Staremo a vedere come andranno le cose in questo frangente, ma di sicuro ci sono degli aspetti della sua comunicazione che AGCM vorrebbe cambiare. Ne sapremo di più nei prossimi giorni.

L’articolo Pratiche commerciali scorrette di Vodafone, possibili sanzioni a marzo 2019 richieste da AGCM proviene da Optimagazine – webzine di Optima Italia.

 

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: