Usa – Florida – JAXPORT “rompe nuovamente il suo record dell’anno” (di A. Martinengo)

 

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

(179-18 Rassegna Stampa)

I terminal portuali di JAXPORT (Jacksonville Port Authority) hanno registrato una crescita record nei volumi di container, registrando una crescita a due cifre durante l’anno fiscale che si è concluso il 30 settembre 2018.  JAXPORT ha movimentato quasi 1,3 milioni di container, con un incremento del 23% rispetto al 2017. JAXPORT ha stabilito i record del volume dei container negli ultimi tre anni. Se combinato con i container gestiti tramite terminali privati, il porto di Jacksonville è il più grande complesso portuale di container della Florida.  Il commercio di container asiatico continua a mostrare una crescita significativa, raggiungendo una crescita del 12% nell’ultimo anno, con quasi 429.000 container asiatici spostati. Il commercio asiatico di JAXPORT è cresciuto in media del 14% all’anno negli ultimi cinque anni. Il porto continua ad aggiungere nuovi servizi e capacità e il progetto federale di approfondire il canale di spedizione di Jacksonville a 47 piedi per accogliere ancora più carico a bordo delle navi più grandi è ora ben avviato.

JAXPORT rimane uno dei porti più trafficati della movimentazione della nazione, spostando oltre 665.000 unità nel FY2018. JAXPORT offre il servizio di tre importanti autoprocessori, AMPORTI, Wallenius Wilhelmsen Solutions e distributori Southeast Toyota, e un progetto per espandere la capacità di movimentazione dei veicoli del porto di oltre il 25% ha iniziato la costruzione all’inizio di quest’anno.

La crescita dei volumi di merci in generale ha alimentato un altro record per il porto: circa 10,5 milioni di tonnellate di merci sono passate attraverso JAXPORT lo scorso anno, con un aumento del 12% rispetto al 2017, che è stato anche un anno record per il tonnellaggio delle merci.

Altri punti salienti del 2018 includono:

  • I carichi liquidi alla rinfusa (che comprendono olio da cucina e sciroppo di mais) sono aumentati del 19% rispetto al 2017, con oltre 365.000 tonnellate spedite.
  • Il business container portoricano di JAXPORT è cresciuto del 37% nell’anno fiscale 2011. In qualità di principale porto statunitense per il commercio commerciale con Puerto Rico, JAXPORT e i suoi partner continuano a fornire aiuti ai residenti dopo la devastazione di Hurricane Maria a settembre 2017. JAXPORT ha registrato una crescita del fatturato anno dopo anno per oltre un decennio.

Container World di Angelo Martinengo

L’articolo Usa – Florida – JAXPORT “rompe nuovamente il suo record dell’anno” (di A. Martinengo) proviene da FarodiRoma.

 

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: