Ciclone Idai: grande sforzo per ristabilire collegamenti a Beira, seconda città del Mozambico

 

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

Beira sta gradualmente emergendo dall’isolamento totale (per via aerea, marittima e terrestre), secondo quanto riporta il quotidiano on-line Carta de Moçambique.
La navigazione è ancora condizionata. L’isolamento via terra è stato aggravato dalla caduta di un ponte ieri sulla Strada Nazionale 6, che collega Nhamatanda a Dondo, come riportato dalla Televisione statale TVM, con immagini che mostrano lo straripamento del fiume e l’acqua che sovrasta violentemente il ponte (in un incidente che ha portato alla morte 9 donne che viaggiavano su u furgone aperto).

In aereo, c’è già una connessione con la città. L’aeroporto di Beira era stato temporaneamente chiuso fino a mezzanotte di ieri, ma è già stato riaperto. La pista è rimasta intatta, ma l’illuminazione rotta e l’apparecchiatura radio in funzionamento. Gli aeroporti del Mozambico hanno creato condizioni minime per garantire la sicurezza del volo. LAM, la compagnia di bandiera, ha già inviato due voli a Beira. Il terzo volo parte alle 11 e un quarto alle 16 di oggi. Questa mattina, il LAM ha anche inviato un volo per Chimoio.
La compagnia aerea Ethiopian Aiways, secondo il suo PCA, Muktar Redi, può riprendere i voli per Beira solo domani. Ha detto di avere le indicazioni che l’equipaggiamento meteorologico è stato completamente distrutto. Tra i resti, gli aerei EMA sono i Bombardiers Q 400, che usano turbocompressori e fanno molto affidamento sulla meteorologia favorevole, in particolare sui venti. LAM utilizza aerei a reazione con maggiore autonomia di volo.
La città è ancora al buio. Tmcel, la compagnia telefonica mozambicana, aveva ristabilito un po ‘di traffico attraverso la sua rete fissa, “ma ieri sera e stamattina non possiamo parlare.”
“Carta de Moçambique” sta cercando di raccogliere informazioni dagli operatori mobili. “Stiamo cercando di conoscere l’entità del danno nelle infrastrutture di ciascuno e soprattutto di avere una previsione sulla ripresa del traffico dei suoi servizi voce e dati.”

Fonte: https://cartamz.com/

L’articolo Ciclone Idai: grande sforzo per ristabilire collegamenti a Beira, seconda città del Mozambico proviene da FarodiRoma.

 

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: