Dopo la tragedia del Ponte Morandi a Genova non si litiga più. Bagnasco: la litigiosità frena lo sviluppo

 

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

“La litigiosità è ciò che frena e paralizza qualsiasi sviluppo in qualunque società: il calo della litigiosità avvenuto a Genova deve essere mantenuto”. Questo il messaggio portato dal cardinale Angelo Bagnasco
al convegno organizzato da Federmanager Asdai Liguria Gruppo Minerva, all’hotel Savoia.

“Dopo la tragedia la città si è compattata, ha ritrovato l’orgoglio che le è proprio, senza aspettare la ‘manna’ da qualche parte. Questo atteggiamento ha suscitato ammirazione in molte parti del mondo – ha ricordato Bagnasco – Ma oggi dobbiamo ricordarci che

“Dopo la benevolenza e l’ammirazione scaturite dal primo riscatto dal crollo del ponte Morandi lo sguardo del mondo verso Genova oggi è quello dell’attesa. Il calo della litigiosità della città deve essere mantenuto perché è il patrimonio più grande. Se in una società c’è coesione interna e partecipazione si risolvono tutte le difficoltà”, ha rilevato il cardinale e arcivescovo di Genova.

L’articolo Dopo la tragedia del Ponte Morandi a Genova non si litiga più. Bagnasco: la litigiosità frena lo sviluppo proviene da FarodiRoma.

 

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: