Su social M5s foto malore Berlusconi, indignazione FI

 

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

Una foto del malore avuto in pubblico da Silvio Berlusconi nel 2006 e’ stata utilizzata sul profilo Instagram ufficiale del Movimento 5 stelle. L’immagine e’ corredata dalla didascalia con intenti ironici corredati da emoticon: “L’Istat ha pubblicato i dati relativi alla produzione industriale del nostro Paese registrando un +1,9% a gennaio e un +0,8% a febbraio 2019. Questa e’ una buona notizia per tutti gli italiani, tranne forse qualcuno”. Ma l’idea comunicativa non e’ piaciuta per niente a Forza Italia.

“Questa vergognosa grafica e’ stata pubblicata sul profilo ufficiale del Movimento cinque stelle. Lo stesso Movimento cinque stelle che 6 mesi fa, il 2 ottobre 2018, prevedeva una crescita del 2,0 per cento, parlava di boom esonomico e di anno bellissimo e che giusto oggi ha confermato nel Def di prevedere una crescita dello 0,2 per cento (se tutto va bene)”, ha lamentato il deputato azzurro, Sestino Giacomoni. “Non si preoccupino i grillini”, ha continuato, “il presidente Berlusconi e’ in forma e Forza Italia e’ stata determinante per far vincere il centrodestra in tutte le Regioni chiamate al voto nell’ultimo anno. Gli unici ad aver perso voti e consenso da quando governano sono loro. Spero davvero che il M5s si scusi per questa vergogna e che i suoi alleati e le altre forze politiche prendano una posizione chiara su vergognose strumentalizzazioni di questo tipo. Spero anche”, ha concluso, “che anziche’ attaccare la salute delle persone sui social abbiano la sensibilita’ di rimborsare i risparmiatori truffati, che dopo 11 mesi di promesse ancora aspettano i loro soldi”.[irp]

A Giacomoni ha fatto eco la senatrice Licia Ronzulli. “Purtroppo al peggio non c’e’ mai fine e il M5S e’ riuscito a scendere ancora piu’ in basso in quanto a sciacallaggio, squallore e disumanita’. Sono sdegnata per la foto che compare sul profilo Instagram del M5S che ritrae, per sbeffeggiarlo, il presidente Berlusconi quando ebbe un malore durante un comizio”, ha scritto in una nota. “Accanto a lui, a sorreggerlo, c’era il suo medico personale, il compianto Umberto Scapagnini, deceduto 6 anni fa. Purtroppo per fare propaganda i grillini non esitano a deridere il dolore altrui e passare perfino sui cadaveri”.[irp]

 

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: