A Pasqua lo “scoppio del carro” a Rufina (Firenze)

 

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

Anche quest’anno il borgo di Rufina festeggia la Pasqua con il tradizionale scoppio del carro: l’appuntamento è fissato per sabato 16 aprile in piazza Umberto I, a partire dalle 23.30, con questo bellissimo spettacolo di fuochi e colori che illumina la notte del Sabato Santo e i primi minuti del giorno di Pasqua. Le origini di questa manifestazione risalgono al 1937, quando un gruppo di cittadini rufinesi inventarono un rudimentale “marchingegno” chiamato Berta (dal nome dell’attrezzo dei fabbri per schiacciare le barre di metallo incandescenti) che tramite un particolare procedimento faceva scoppiare un primitivo petardo. Nel 1946 la Berta divenne ufficialmente “lo Scoppio del carro” il “marchingegno” usato divenne sempre più sofisticato con la comparsa della “colombina” di carta pesta, accesa all’altezza dell’altare della Chiesa di San Martino, che grazie ai razzi arrivava verso il carro e, una volta accesi i fuochi e ripartiva per la chiesa.

 

Mia Immagine

Richiedi informazioni per finanziamenti e agevolazioni

Mia Immagine

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: