Bradley Cooper in trattative per Nightmare Alley di Guillermo del Toro

Bradley Cooper è entrato in trattative per sostituire Leonardo DiCaprio come protagonista di Nightmare Alley, che sarà diretto da Guillermo Del Toro. Si tratta del remake de La fiera delle illusioni di Edmud Goulding, che nel 1947 aveva come protagonisti Tyron Power e Joan Blondell.

Lo stesso del Toro ha scritto insieme a Kim Morgan l’adattamento del romanzo omonimo di William Lindsay Gresham . Alla produzione penserà la TSG Entertainment per conto della Fox Searchlight. La storia racconta di un truffatore che si unisce a una psichiatra anche più corrotta di lui. All’inizio la coppia lavora in sintonia per sfruttare i clienti della donna. Pian piano però il rapporto inizia a incrinarsi, ed ecco che il manipolatore diventa il manipolato…

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per info agevolazioni e finanziamenti

Sia Guillermo Del Toro che Bradley Cooper vengono da due successi personali: il primo ha vinto quattro premi Oscar – tra cui quello per la miglior regia – grazie alla favola La forma dell’acqua. Il secondo ha esordito alla regia con l’enorme successo di A Star Is Born, interpretato insieme a Lady Gaga. Per la sua versione ha ottenuto la quarta nomination come attore dal 2015 ma soprattutto ha incassato 434 milioni di dollari in tutto il mondo, di cui 215 nei soli Stati Uniti.

Fonte: Variety

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.


L'articolo Bradley Cooper in trattative per Nightmare Alley di Guillermo del Toro proviene da ScreenWEEK.it Blog.

[the_ad_group id="108"]