Effettua la tua ricerca su tutta la rete #adessonews

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Mia Immagine

Info: Finanziamenti e Agevolazioni

Sei interessato ad una finestra davvero efficacie per dare visivilità alla tua azienda? Questo spazio potrebbe essere tuo "oltre 10.000 visite giornaliere" Richiedi informazioni

Detrazione recupero edilizio: comunicazione Asl

    risponde Gennaro Napolitano



          Per poter beneficiare della detrazione delle spese per interventi di recupero del patrimonio edilizio (articolo 16-</p><em>bis</em><p>, Tuir), l’invio (con raccomandata a/r o altre modalità stabilite dalla Regione) della comunicazione all’Azienda sanitaria locale territorialmente competente non è sempre necessario. Infatti, la comunicazione (notifica preliminare all’Asl e alla direzione provinciale del Lavoro territorialmente competenti) deve essere effettuata solo nei casi in cui la normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro espressamente lo prevede. Tale obbligo sussiste, in particolare, nel caso di cantieri in cui è prevista la presenza di più imprese esecutrici, anche non  contemporanea; di cantieri che, inizialmente non soggetti all’obbligo di notifica, ricadono nell’ipotesi precedente per effetto di varianti sopravvenute in corso d’opera; cantieri in cui opera un’unica impresa la cui entità presunta di lavoro non sia inferiore a duecento uomini/giorno (</p><a href="http://def.finanze.it/DocTribFrontend/getAttoNormativoDetail.do?ACTION=getArticolo&amp;id=%7bCC095CBD-459C-48AE-9744-550ABA5865E4%7d&amp;codiceOrdinamento=200009900000000&amp;articolo=Articolo%2099" target="_blank" rel="noopener noreferrer">articolo 99</a><p>, Dlgs 81/2008).

9 Ottobre 2017

Source

Mia Immagine

Info: Finanziamenti e Agevolazioni

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: